(Federico Cacciatori, Responsabile Associativo – Area Tecnica Federazione ANIMA / Confindustria)

Con la tappa di Catania, tenutasi lo scorso mese di giugno, si chiude la prima parte del tour 2019 che, oltre al capoluogo siciliano, ha toccato anche Torino lo scorso febbraio.

SICURTECH Village, dal 2013, sta percorrendo l’Italia, promuovendo l’approfondimento e il confronto sulle tematiche di più interesse per il mondo della prevenzione e protezione incendi.

Ed è proprio grazie al contributo di tecnici, professionisti, addetti antincendio, addetti ai servizi di sicurezza e di prevenzione, consulenti, esponenti degli ordini professionali, aziende, imprenditori, università, che da ogni tappa emergono spunti e prospettive di discussione nuove.

Evoluzione della prevenzione incendi, regole tecniche verticali, progettazione secondo il Codice di prevenzione incendi, BIM e modellazione tridimensionale, ruolo della Fire Engineering, controllo fumo e calore, manutenzione degli impianti fissi antincendio…questi alcuni degli argomenti trattati, con il prezioso supporto dei rappresentanti del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, degli ordini professionali, dei professionisti, delle Associazioni di Categoria e delle Aziende specializzate.

Nel secondo semestre SICURTECH Village farà tappa, in ottobre, a Firenze e Roma, per poi concludersi a novembre a Milano.

L’impegno costante è quello di lavorare insieme per la promozione della cultura della sicurezza antincendio, coinvolgendo le parti interessate ed unendo le forze.

E’ questo il percorso che, 6 anni fa, SICURTECH Village ha intrapreso: un percorso con cui favorire la cultura dell’aggiornamento, attraverso il dialogo e la collaborazione tra tutti i protagonisti della filiera della sicurezza antincendio.

Scopri SICURTECH Village!

:
Back

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli recenti

Categorie

Tag